Penne copritrici

Le copritrici sono delle corte piume che svolgono un ruolo di copertura. Ricoprono la base delle remiganti delle ali e delle penne della coda, le timoniere.

Nel piumaggio degli uccelli sono le vere penne, le grandi, che ricoprono quelle più piccole addossate alla cute; sono dette anche penne del . Sia le penne remiganti, situate al fondo delle ali che quelle timoniere, inserite nella zona caudale, che le restanti penne copritrici sono costituite . Sulle penne copritrici e dorsali degli Strigiformi è presente un piumino, anche abbondante, tra il calamo ed il vessillo; oltre alla presenza di questi piumaggi lassi . Albinismo: rara condizione anormale in cui tutte le penne, il becco, la cera,. Copritrici dell’ala: penne che coprono la base delle remiganti, sono distinte in .

Possono, in maniera schematica, essere suddivise in tre grandi categorie: le penne, le piume di contorno, dette anche copritrici, e il piumino. La lunghezza insolita delle penne copritrici della coda costituisce un altro carattere peculiare di Polypectron; tanto è vero che in alcune specie esse sono lunghe .